Tour della Thailandia 18/28 – Febbraio

18/28 - Febbraio

Tour della Thailandia    

€ 2.030,00 Prezzo Base

THAILANDIALa Thailandia è uno dei paesi più amati dai viaggiatori di tutto il
mondo e riesce ad affascinare fn dal primo sguardo grazie alla sua esplosione di colori, sapori e alla gentilezza degli abitanti, sempre pronti a dare una mano o a regalare un’emozione con la loro semplicità e umanità.

Tour in collaborazione con King Holidays

Programma


1° giorno – Abu Dhabi – Bangkok
Incontro con i partecipanti al viaggio.
Partenza in pullman per l’aeroporto di Roma Fiumicino con assistente Capviaggi.
Operazioni d’imbarco sul volo di linea in partenza per Abu Dhabi/ Bangkok.
Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno – Bangkok
Arrivo all’aeroporto di Bangkok. Disbrigo delle formalità di frontiera.
Incontro con la guida locale e trasferimento in hotel (****). Pranzo in hotel.
Nel pomeriggio partenza per escursione a bordo di una tradizionale long tail boat navigando lungo i canali di Bangkok e attraversando la zona di Thonburi. Proprio per i numerosi canali che la attraversano, Bangkok è conosciuta anche come la “Venezia d’Oriente”.
Si attraversa il Chao Phraya per visitare il Wat Arun, anche conosciuto come Tempio dell’Aurora: edificato durante il regno di Ayutthaya, è stato restaurato durante il breve periodo Thonburi ed era la Cappella Reale di re Taksin. Al termine delle visite rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° giorno – Bangkok: tour dei Templi e Palazzo Reale
Bangkok – Prima colazione in hotel.
Tour guidato dei templi più importanti di Bangkok (si raccomanda di vestire rispettosamente, non indossare T-shirt che non coprono le spalle o pantaloncini corti, in quanto si visitano siti venerati). Visiteremo il Palazzo Reale, il simbolo della nazione e il monumento reale più lodato in Thailandia. Il complesso di 61 ettari comprende: Wat Phra Kaeo, il luogo buddhista più sacro del paese, in cui risiede l’immagine più importante, il Buddha di Smeraldo, il Chedi d’oro, il Pantheon dei re Chakri, e le colorate otto torri.
A seguire visita dell’adiacente tempio Wat Pho, sede della più famosa e riconosciuta in tutto il mondo scuola di massaggi thailandesi. In un grandioso giardino di alberi bonsai si trova la più grande statua del Buddha sdraiato di tutta la Thailandia: 46 metri di lunghezza.
L’ultima tappa della giornata è il Wat Traimit, il tempio del Buddha d’oro, 5 tonnellate e mezzo di oro, unica statua di Buddha superstite della guerra con i birmani. Pranzo libero durante la giornata. Al termine delle visite rientro in hotel.
Cena e pernottamento.

4° giorno – Ayutthaya – Kamphaeng Phet – Sukhothai
Bangkok – Prima colazione in hotel.
Partenza per visita dell’antica capitale del Siam: Ayutthaya, fondata nel 1350 e le cui rovine oggi si trovano sparse tra gli edifici moderni della città. Visita ai templi principali tra i quali il Wat Mahathat, uno dei più grandi di Ayutthaya. Visita del Viharn Phra Mongkol Bophit che conserva un Buddha in bronzo dorato tra i più grandi della Thailandia.
Proseguimento per Kamphaeng Phet costruita dalla dinastia di Sukhohai (1347-1368) primo vero regno Thai. Pranzo in corso di escursione. Arrivo a Sukhothai in serata. Sistemazione in hotel (****).
Cena libera e pernottamento.

5° giorno – Sukhothai – Lampang – Chiang Rai
Sukhothai – Prima colazione in hotel.
Partenza per visita del Parco Storico di Sukhothai oggi Patrimonio dell’UNESCO.
La visita viene fatta in bicicletta o a bordo di caratteristici risciò per visitare i templi Wat Mahathat e Wat Si Sawai dove si trovano tre prang in stile Khmer.
Proseguimento per Chiang Rai con sosta a Lampang per visitare il famoso tempio Wat Phra That Lampang Luang, uno dei templi più importanti della Thailandia del nord.
Pranzo in corso di escursione. Arrivo a Chiang Rai in serata. Sistemazione in hotel (****).
Cena libera e pernottamento in hotel.

6° giorno – Triangolo d’Oro – Chiang Mai
Chiang Rai – Prima colazione in hotel.
Partenza alla mattina per visitare il villaggio della tribù di Mae Chan.
Proseguimento per il Triangolo d’Oro, zona conosciuta un tempo come il centro di coltivazione dell’oppio. Visita al Museo dell’Oppio, si prosegue quindi lungo il corso del fiume Mekong dove si incontrano i confni di tre paesi: Thailandia, Laos e Myanmar.
Rientro verso Chiang Rai per la visita al tempio Wat Rong Khun meglio conosciuto come il Tempio Bianco. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento per Chiang Mai.
Arrivo in serata e sistemazione in hotel (****).
Cena libera e pernottamento in hotel.

7° giorno – Chiang Mai e dintorni
Chiang Mai – Prima colazione in hotel.
Partenza la mattina per visitare il centro di coltura delle orchidee, dopodiché proseguiremo per visitare le Hot Springs, un centro termale naturale con laghetti a temperature di 30-35 gradi e anche oltre. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del tempio Wat Prathat Doi Suthep che si trova in cima alla montagna Doi Suhtep dalla quale si può ammirare il bellissimo panorama sulla città. Al termine delle visite rientro in hotel.
Cena libera e pernottamento in hotel.

8° giorno – Parco Doi Inthanon
Chiang Mai – Prima colazione in hotel.
Escursione intera giornata per la visita del Doi Inthanon National Park.
Prima di intraprendere il tour all’interno del parco, sosta al Wat Sri Prathat Chom Tong, un tempio importante per via delle reliquie del Buddha che conserva al suo interno.
Si prosegue fno a raggiungere la sommità del Doi Inthanon, la montagna più alta della Thailandia.
Lungo la strada per la vetta, sosta per la visita dei due chedi dedicati rispettivamente al re ed alla regina. Visita delle spettacolari cascate Siritharn e Wachiritharn, ed un villaggio della tribù Karen. Sosta presso la Royal Project Research Station ad una altezza di circa 2.500 m s.l.m. dove la ?ora e la fauna sono uniche e l’aria deliziosamente fresca.
Scendendo dalla montagna visita ad un mercato locale della tribù Hmong dove sarà possibile acquistare alcuni dei prodotti che crescono all’interno del parco nazionale. Pranzo nel corso della giornata.
Al termine dell’escursione rientro in hotel a Chiang Mai.
Cena libera e pernottamento.

9° giorno – Chiang Mai – Bangkok
Chang Mai – Prima colazione in hotel.
Partenza per visita della città vecchia e dei suoi templi all’interno delle mura. Pranzo in corso di escursione e trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo in partenza per Bangkok.
Arrivo a Bangkok, trasferimento in hotel (****).
Cena e pernottamento.

10° giorno – Mercato galleggiante
Bangkok – Prima colazione in hotel. La mattina visita del mercato galleggiante (Damnoen Saduak, floating market). Una volta arrivati farete il giro dei canali con le caratteristiche barche (paddle boat), della durata di circa mezz’ora; è possibile scendere e fare delle soste per comprare merce o semplicemente godersi lo spettacolo di colori che offre il mercato. A seguire visita al Railway market, nel limitrofo
paese di Maeklong, dove si trova il caratteristico mercato del pesce fresco sui binari ferroviari che viene spostato al passare del treno. Pranzo durante le visite e trasferimento in aeroporto in tempo utile per le operazioni d’imbarco sul volo per Abu Dhabi. Pernottamento a bordo.

11° giorno – Italia
Arrivo in Italia. Operazioni di sbarco e partenza per il viaggio di rientro.

  • Il programma potrà subire delle variazioni che saranno comunicate al momento della consegna dei
    documenti di viaggio.
  • L’orario di partenza sarà comunicato al momento della consegna dei documenti di viaggio.
  • Non sono accettate richieste di abbinamento.

Inclusi:
 Trasferimento in pullman per/da l’aeroporto in Italia con assistente Capviaggi.
 Volo di linea non diretto in partenza da Roma Fiumicino.
 Visite ed ingressi come da programma, barche per lo svolgimento delle escursioni.
– Guida locale parlante italiano a disposizione per le visite indicate in programma.

Informazioni

Documenti: passaporto con validità residua di almeno sei mesi dalla data del viaggio.
Lingua: la lingua uffciale è il thai, ma è molto diffusa anche la lingua inglese.
Fuso orario: + 6 ore rispetto all’Italia; + 5 quanto in Italia è in vigore l’ora legale.
Valuta: la moneta locale è il baht. Possibilità di cambiare in loco sia dollari americani che euro. Tutti gli hotel accettano le principali carte di credito
Corrente elettrica: il voltaggio della corrente elettrica in Thailandia è pari a 220/240 volt; si consiglia di munirsi di adattatori universali.
Mance: Le mance sono generalmente apprezzate al termine di ogni servizio, tour o soggiorno.

CONTATTA L’AGENZIA PER SAPERNE DI PIU’ AL N. DI TELEFONO  0583 407472

OPPURE RIEMPI IL MODULO CHE TI CONTATTIAMO NOI

Acconsento al trattamento dei miei dati, secondo quanto disposto dal regolamento UE 2016/679. Privacy Policy

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *